Gli alunni del Rosa Luxemburg collaborano con ASPHI nella manifestazione biennale HANDIMATICA (2017)

Alunni delle classi 3^GR  4^DR e 5^DR (Relazioni Internazionali per il Marketing) , 4^ES 5^ES (Sistemi Informativi Aziendali) hanno partecipato alla predisposizione e alla conduzione alle attività laboratoriali.

La classe 4^AT (Turismo) è stata coinvolta nelle attività di accoglienza e aiuto alla Segreteria del Convegno.

Un alunno della 5^ES ha partecipato al seminario "Make to Care"  presentando giochi indirizzati ad anziani e disabili per il recupero/mantenimento delle facoltà cognitive che sono stati realizzati dalla sua classe in collaborazione con ASPHI in un percorso di alternanza scuola lavoro.

Stralci dalle mail di ringraziamento

Salve,

 

vorrei ringraziarvi per il prezioso contributo che i vostri ragazzi hanno fornito per tutta la dura della manifestazione HANDIMATICA 2017.

 

In particolare mi riferisco a Sara, Simone e Tommaso che hanno collaborato con me per tutta la durata della manifestazione, ininterrottamente dall'installazione delle apparecchiature fino alla loro completa disinstallazione.

 

Sono stati sempre disponibili, con entusiasmo e attenzione, a fornire informazioni e dimostrazioni, sia per le tecnologie utilizzate nel progetto di alternanza scuola-lavoro, che per altre tecnologie presenti nel nostro stand, per le quali hanno acquisito rapidamente sufficienti conoscenze da poter fornire esaurienti risposte ai numerosi visitatori che abbiamo avuto.

 

Per quanto riguarda invece l'ottimo intervento di Tommaso al seminario "Make to Care" è possibile vederlo sul sito di HANDIMATICA 2017, nel settore STREAMING. In quanto tutto il seminario è stato registrato e l'intervento di Tommaso inizia a 1 ora e 22 minuti.

 

Questa mail è il mio ringraziamento personale, a cui immagino seguirà quello ufficiale della Fondazione ASPHI, ma ho voluto comunque farlo per esprimere la piena soddisfazione del grande contributo ricevuto da parte dei ragazzi.

 

Grazie, grazie, grazie!

 

Carissima …..

……

 

La comunicazione che ti ha mandato Fiorenzo Minetti anticipa comunque il nostro grandissimo apprezzamento dell’attività dei ragazzi e delle ragazze, che è andata ben oltre l’impegno concordato e ha dimostrato un grande entusiasmo.

Noi tutti speriamo che anche per loro sia stata un’esperienza formativa e umana all’altezza delle loro aspettative

Davvero non ci sono parole per ringraziarvi tutti.