Consegnati i primi PC in prestito ad alunni sprovvisti di strumenti per la didattica a distanza. Giga gratis con l'operazione "Solidarietà Digitale"

18 marzo 2020

Sono già 10 i PC portatili consegnati in comodato d'uso gratuito a studenti della scuola che, non avendo la disponibilità di adeguati strumenti tecnologici, non riuscivano a partecipare alle attività didattiche a distanza. 

E' un'opportunità da non perdere, per chi si trova in analoghe condizioni e vuole che il tempo della sospensione delle lezioni non sia solo tempo perso.

(Vai al videomessaggio del Dirigente sulla didattica a distanza)

Attualmente la scuola ha ancora a disposizione qualche computer portatile, e speriamo che arrivi presto la nostra quota dei 70 milioni di euro che il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, art. 120 comma 2 b), ha stanziato per mettere a disposizione altri strumenti tecnologici per gli alunni più bisognosi.

Intanto, chi ne ha bisogno contatti la scuola per accordi (0513145011 - dirigente@rosalux.bo.it), e nei limiti del possibile sarà soddisfatto. 

Si segnala infine che per chi avesse problemi di connessione (o altri problemi legati all'accesso a strumenti telematici a pagamento) il Ministero per l'Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione ha attivato la pagina "Solidarietà Digitale, nella quale molte aziende del settore offrono servizi gratuiti a cittadini e imprese: tra questi, i principali gestori telefonici (TIM, Vodafone, Wind-Tre, Iliad, Fastweb ...) offrono gratuitamente i giga per il traffico dei dati da smartphone. 

 https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/     (la pagina è in costante aggiornamento)