Istituto Tecnico Commerciale Statale Rosa Luxemburg Bologna

I. T. C. S. ROSA LUXEMBURG

VIA DALLA VOLTA 4 BOLOGNA - TEL. 0513145011 - FAX: 051383806

Volantino CIC 20/21Psico Novembre


Per informazioni e appuntamenti, anche online, con lo sportello psicologico (cliccare sul nome):

Dott.ssa Lisa Aragiusto

Per informazioni e appuntamenti, anche online, con il CIC (cliccare sul nome):

Prof Ropa

Prof.ssa Gnudi

Prof Armaroli

Prof Turbanti

Prof.ssa Giorgi


L’adolescenza costituisce un periodo di vita particolarmente difficile per i ragazzi e, spesso, carico di situazioni conflittuali, tensione, incertezze, inquietudine, confusione e, talvolta, ansia.

Per le conseguenze che si possono verificare sul piano educativo e sul rendimento scolastico, la scuola, in quanto luogo principale in cui si sviluppano occasioni di crescita individuale e si promuovono relazioni interpersonali, ritiene importante fornire ai ragazzi una occasione di ascolto, sostegno, orientamento riguardo a tutte le eventuali difficoltà che possono incontrare nel loro percorso di crescita e di formazione.

A questo scopo, anche in questo anno scolastico, l’attività dello sportello psicologico, che si avvarrà della presenza della Dott.ssa Lisa Aragiusto, Psicologa dello Sviluppo e dell’Educazione, fonirà consulenza e sostegno rispetto ai seguenti ambiti:

- Sviluppo psico-fisico

- Rapporto con i coetanei (amici, compagni, prime esperienze di innamoramento)

- Rapporto con gli adulti ( genitori, docenti ecc.)

- Disagio legato all’ambito scolastico e personale (incertezza per la scelta scolastica effettuata, ansia da prestazione, demotivazione allo studio, bassa autostima, ecc.)

- Ogni altra problematica di cui si senta l’esigenza di parlare.

L’accesso dei ragazzi allo sportello deve avvenire in modo volontario; l’insegnante potrà consigliare, ma non imporre, agli studenti di avvalersi del servizio. E' possibile interpellare il docente referente, Prof. Stefano Ropa Esposti, per facilitare l'accesso degli studenti allo sportello.

Per motivi di deontologia professionale e per motivi legali, per potersi rivolgere allo “sportello psicologico” e parlare con la psicologa, dopo il primo colloquio, i ragazzi minorenni dovranno avere il consenso da parte di entrambi i genitori (I moduli per il consenso possono essere scaricati dal sito della scuola alla voce MODULISTICA). Per il CIC non ci sarà richiesta di autorizzazioni (avendo solo un ruolo di ascoltatori) ma ogni professore responsabile è tenuto ad informare la famiglia, in caso di situazioni che possano minacciare la salute psicofisica del* student*. 

ll servizio si rivolge inoltre ai genitori e ai docenti interessati.

I giorni di presenza della Dott.ssa Lisa Aragiusto saranno sul sito della scuola, affissi alle bacheche, ai piani e al CIC e avranno cadenza mensile, mentre gli orari del CIC sono nel volantino e valgono per tutto l'anno. 

SU APPUNTAMENTO: si cercherà di fissare preventivamente gli appuntamenti (con i prof del CIC o con lo sportello psicologico), scrivendo sul registro elettronico nella sezione agenda un'annotazione (visibile solo ai docenti) per consentire al professore in orario di permettere agli alunni di recarsi allo sportello, senza essere segnati assenti.

ACCESSO DIRETTO: Nel caso di possibili situazioni di emergenza, il professore in orario potrà valutare se permettere o meno allo studente di uscire per verificare la disponibilità dello sportello psicologico relativo all'orario previsto, in caso positivo la psicologa scriverà sul registro elettronico nell'agenda della classe, alla fine del colloquio, un'annotazione (visibile solo ai docenti), indicante la presenza o il tempo di permanenza presso lo sportello d'ascolto. Lo studio del CIC sarà regolarmente sanificato dopo ogni colloquio, ed è disposto con le relative distanze di sicurezza come previsto dal protocollo Covid 19 della scuola. 

Gli interessati potranno richiedere un appuntamento nei seguenti modi:

Gli studenti:

-  rivolgendosi direttamente alla Psicologa o ai prof

-  lasciando un messaggio in portineria 

-  mettendo un bigliettino nella cassetta di fianco alla porta del CIC (prima del bar a destra), indicando nome, cognome, classe e chi si vuole incontrare (prof del CIC o psicologa)

-  rivolgendosi di persona ai proff. del CIC Armaroli, Gnudi, Ropa e Turbanti.

I genitori:

-  dovranno telefonare in Istituto, lasciare il proprio numero per essere contattati direttamente dalla dott.ssa Aragiusto o dai prof del CIC indicati

-  mandare una ai suddetti indirizzi.

I docenti:

-  si rivolgeranno direttamente alla dott.ssa Aragiusto, nei cambi d'ora, quando non sono in corso colloqui

-  si rivolgeranno ai colleghi del CIC di cui sopra

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.