Istituto Tecnico Commerciale Statale Rosa Luxemburg Bologna

I. T. C. S. ROSA LUXEMBURG

VIA DALLA VOLTA 4 BOLOGNA - TEL. 0513145011 - FAX: 051383806

VACANZE PASQUALI (3 aprile)

La sospensione delle attività didattiche non modifica quanto previsto dal calendario scolastico comunicato all’inizio dell’anno, per cui: 

  • da giovedì 9 a martedì 14 aprile compresi saranno sospese le attività didattiche a distanza
  • da sabato 11 a lunedì 13 aprile compresi la scuola sarà chiusa, e non sono previste possibilità di accesso ai locali scolastici, ed il numero 3534059764 resterà comunque attivo, ma solo per le reali emergenze

SOSPENSIONE ATTIVITA' FINO AL 13 APRILE (3 aprile)

In seguito alla pubblicazione del DPCM 1 Aprile 2020 (in calce),  che ha prolungato a tutto il 13 aprile le precedenti misure atte al contenimento del contagio dal 4 aprile la scuola sarà aperta solo su richiesta e per esigenze realmente indifferibili, quali: 

  • la necessità di accedere alla scuola da parte dei docenti per recuperare libri o materiale didattico indispensabile per la prosecuzione delle attività di didattica a distanza, ovvero per necessità tecnologiche sempre legate alla funzionalità della DaD;
  • la necessità di accedere alla scuola da parte di alunni o genitori per recuperare libri o materiale didattico indispensabile, o per ottenere in comodato d’uso computer per la didattica a distanza;
  • la necessità di accedere agli uffici da parte dell’utenza per questioni amministrative non procrastinabili
  • la necessità di accedere agli uffici da parte del personale aministrativo e tecnico per attività non eseguibili attraverso la modalità di lavoro agile, o per recuperare materiali indispensabili per l’esecuzione di determinate mansioni attraverso il lavoro agile

SCUOLA APERTA DALLE 8 ALLE 15 (10 marzo)

Si comunica che, a seguito della riorganizzazione della presenza del personale ATA in ottemperanza al DPCM 9 marzo 2020, la scuola sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 15, ma gli uffici non svolgeranno servizio di ricevimento del pubblico. Per qualunque esigenza gli utenti sono pregati di concordare telefonicamente le modalità di accesso all'edificio scolastico

SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA' DIDATTICHE FINO AL 3 APRILE (10 marzo)

Il DPCM pubblicato il 9 marzo 2020, (vedi sotto) entendendo a tutto il territorio nazionale le norme fino a quella data applicate solo alla Lombardia e ad altre 14 province di Emilia Romagna, Veneto e Marche, ha di fatto prorogato fino al 3 aprile la sospensione delle attività didattiche in tutte le scuole d'Italia. 

SI SOTTOLINEA LA NECESSITA' CHE, DATO L'ALLUNGARSI DEL PERIODO DI CHIUSURA, TUTTI I DOCENTI E GLI STUDENTI COLLABORINO ALLA BUONA RIUSCITA DELLE PRATICHE DI DIDATTICA A DISTANZA (si vedano le relative pagine dedicate a DOCENTI e STUDENTI)

ANNULLATO IL VIAGGIO DI ISTRUZIONE IN NORMANDIA (5 marzo)

Il DPCM pubblicato in data di ieri, 4 marzo 2020, ha stabilito la sospensione delle lezioni su tutto il territorio nazionale fino al 15 marzo (vedi allegato sotto). Il DPCM stabilisce anche la sospensione di tutte le uscite ed i viaggi di istruzione fino al 3 aprile 2020. Viene così annullato anche il viaggio di istruzione in Normandia, per cui è stato comunicato alle famiglie di non versare l'acconto in scadenza domani, 6 marzo 2020 (vedi sotto comunicazione)

 

PUBBLICATO IL DPCM CHE STABILISCE LA SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA' DIDATTICHE IN EMILIA ROMAGNA (1 marzo)

Il sito della Regione ha confermato la sospensione delle attività didattiche dal 2 al 7 marzo, pubblicando il testo integrale del DPCM emenato nel tardo pomeriggio di oggi. https://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/primo-piano/coronavirus-fino-all-8-marzo-sospesa-l-attivita-di-nidi-scuole-e-universita-riaprono-i-luoghi-della-cultura-musei-accessi-contingentati
La scuola resta aperta per le attività amministrative, per cui il personale ATA deve essere in servizio. 
Per le norme di comportamento da tenere nel corso della prossima settimana, si fa riferimento alla relativa comunicazione, pubblicata all'albo (vedi sotto)

 

CONFERMATA LA CHIUSURA ANCHE PER LA SETTIMANA 2/7 MARZO. SI INVITANO GLI STUDENTI A PRENDERE ATTO DEI COMPITI E DEGLI ESERCIZI CHE I DOCENTI POTRANNO ASSEGNARE TRAMITE REGISTRO ELETTRONICO (29 febbraio)

Il sito della Regione Emilia Romagna ha confermato la chiusura delle scuole, degli asili e delle Università anche per la settimana dal 2 al 7 marzo. https://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/primo-piano/confermata-la-chiusura-di-nidi-scuole-e-universita-anche-la-prossima-settimana
Bisognerà aspettare il testo dell'Ordinanza per sapere se si tratta di sospensione delle attività didattiche o di chiusura totale, uffici compresi. 
In ogni caso la chiusura riguarderà comunque studenti e docenti, per cui si ribadisce l'invito ad attivare forme di didattica a distanza con scambio di materiali ed esercizi tramite il registro elettronico.
Sarà facoltà dei docenti di assegnare compiti e di programmare valutazioni sulla base della loro corretta esecuzione, per cui si invitano tutti gli studenti a prendere visione con costanza di quanto comunicato tramite il registro elettronico.
 

RETTIFICA: NON E' NECESSARIO IL CERTIFICATO MEDICO PER LA RIAMMISSIONE DEGLI ASSENTI IL 21/02 (29 febbraio)

Contrariamente a quanto indicato in una precedente comunicazione, in base ad una nota congiunta USR/Regione Emilia Romagna emanata ieri, 28 febbraio: "E’ necessario certificato medico solo per le malattie intercorse dalla data di entrata in vigore del DPCM, cioè dal 25 febbraio 2020, per più di cinque giorni. Nel caso di malattia iniziata nel periodo precedente il 25 febbraio, per il rientro a scuola continuano a valere le regole regionali precedenti, per le quali non è richiesta la certificazione medica." (vedi sotto)
Di conseguenza, coloro che erano assenti il 21 febbraio potranno essere ammessi senza dover produrre il certificato attestante l'assenza di contagio da CoViD19. 
Resta invece necessario, fino al 15 marzo, per chi sarà assente il primo giorno dopo il termine della chiusura.  

 

POSSIBILE PROROGA CHIUSURA SCUOLA - DIDATTICA A DISTANZA (27 febbraio)

Ad oggi non è dato sapere se la chiusura verrà ulteriormente prorogata, per cui si pregano tutti i docenti, gli studenti e le loro famiglie di tenersi informati consultando periodicamente questa pagina del sito, in modo da poter apprendere con tempestività eventuali novità, nonché le comunicazioni che verranno comunque sempre pubblicate nell'apposita sezione del sito. 
Nell'ipotesi di un prolungamento della chiusura, l'USR ha pubblicato una serie di suggerimenti per favorire la didattica a distanza: se ne raccomanda la lettura a tutti i docenti (vedi sotto)

 

AVVISO IMPORTANTE: RIAMMISSIONE DOPO LA CHIUSURA (25 febbraio)

In base a quanto stabilito dal DPCM 25 febbraio 2020, art. 1 comma 1 c), la riammissione nelle scuole di ogni ordine e grado per le assenze di durata superiore ai 5 giorni avviene, fino alla data del 15 marzo 2020, dietro presentazione di certificato medico. Questo implica che gli alunni che fossero risultati assenti nell’intera giornata di venerdì 21 febbraio, per effetto del cumulo di questa giornata con i successivi giorni di sospensione, saranno ammessi alle lezioni esclusivamente dietro presentazione di certificato medico, al pari di quelli che dovessero risultare assenti il primo giorno di rientro a scuola dopo la chiusura.

Data la delicatezza del momento, e dato che le misure imposte dalle autorità nazionali e locali sono state prese proprio per evitare il diffondersi dell’infezione denominata CoViD19, si invita ad attenersi scrupolosamente a questa indicazione, perché non sarà consentita alcuna deroga, ancorché temporanea, e gli alunni sprovvisti di certificato saranno rimandati a casa.

 

VIAGGI DI ISTRUZIONE (25 febbraio)

Per effetto del DPCM del 25 febbraio 2020, art. 1 comma 1, SONO STATI ANNULLATI I VIAGGI DI ISTRUZIONE  a Vienna ed a Sarajevo/Bosnia; per il momento resta ancora in essere il viaggio di Istruzione in Normandia, in partenza alla fine di Marzo. (Si vedano sotto le specifiche comunicazioni)

Non dovrebbero esserci problemi, data la distanza delle date, per gli stages all'estero (Erasmus+) di Maggio e per il soggiorno linguistico a Valencia di Settembre. (Si vedano sotto le specifiche comunicazioni) 

 

SUGGERIMENTI DI IGIENE E PROFILASSI (23 febbraio)

Qualora le lezioni dovessero riprendere in tempi brevi, si invitano tutti ad attenersi scrupolosamente alle norme di igiene e profilassi suggerite dal Ministero della Salute, che è possibile consultare in calce a questa pagina (Opuscolo corona virus)

 

CHIUSURA SCUOLE PER ORDINANZA REGIONALE (22 febbraio)

Come è noto, da lunedì 24 febbraio e fino al 1 marzo, per ordinanza del presidente della Giunta Regionale le scuole in Emilia Romagna sono chiuse. (https://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/primo-piano/sospesa-attivita-scuole-nidi-e-manifestazioni-tutte-le-misure-adottate-contro-il-coronavirus)

Qualsiasi attività della scuola resta dunque sospesa, compresi anche gli stage in azienda connessi con i Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (PCTO). 

 

Pubblicata il 23 febbraio 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.