Erogazioni liberali a favore di Istituti scolastici

Gentili genitori

ormai da diversi anni le famiglie partecipano, attraverso il versamento di un contributo volontario di iscrizione, all'ampliamento dell'offerta formativa e collaborano con la scuola dei propri figli per garantirne un buon funzionamento.
Il contributo volontario deliberato dal Consiglio d’Istituto è necessario per finanziare, o contribuire al finanziamento di alcune attività; in particolare viene definito ai sensi della legge n. 40 del 2007, art. 13 comma 3-a, come “un'elargizione liberale che si versa alla scuola, finalizzata a finanziare l'innovazione tecnologica, l'edilizia scolastica, l'ampliamento dell'offerta formativa”.
Per quanto riguarda la nostra scuola, i contributi sono stati “finalizzati all'innovazione tecnologica, all'edilizia scolastica e all'ampliamento dell'offerta formativa” oltre che alla garanzia dei servizi extra di natura personale - polizza assicurativa individuale, servizio sms e internet, acquisto badge e libretto giustificazioni ecc.” così come deliberato dal CDI con delibera n. 11 del 29 Novembre 2012.
Si segnala che in base a quanto indicato dall’articolo 15, comma 1, lettera e) del TESTO UNICO D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917 così come integrato e meglio specificato dalla L. n. 40 del 2 aprile 2007, pubblicata in G.U. n. 77 del 2.4.2007 – suppl. ord. N. 91, è prevista la POSSIBILITA’, PER LE PERSONE FISICHE DI DETRARRE (E PER LE IMPRESE DI DEDURRE) LE DONAZIONI A FAVORE DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI DI OGNI ORDINE E GRADO, STATALI E PARITARI SENZA SCOPO DI LUCRO, connotando il contributo versato come “EROGAZIONE LIBERALE PER L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA, L’AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA E L’EDILIZIA SCOLASTICA” nella misura del 19% (nel rigo E19 modello 730 e nel rigo RP19 del modello Unico, con codice 31).
La detrazione spetta a condizione che il versamento di tali erogazioni sia eseguito tramite banca o ufficio postale ovvero mediante carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari ovvero mediante altri sistemi di pagamento.

 
Stage linguistico a Dublino - Irlanda

Si informano le famiglie e gli studenti interessati, che è stato pubblicato il comunicato n.138 riguardante l'organizzazione dello stage linguistico a Dublino.
 
Questionario qualità

Dal 7 aprile 2014 al 30 aprile 2014 sarà possibile compilare il questionario qualità accedendo al sito Moodle dell'Istituto, categoria questionari.
Il questionario qualità raccoglie il grado di soddisfacimento dell’utenza riferendosi alle aree distintive del POF (piano offerta formativa), didattica, servizi agli studenti, progetti. I genitori e gli alunni delle classi 2^, 3^ e 4^ potranno compilare il questionario di loro pertinenza accedendo alla piattaforma Moodle con la password già in possesso degli alunni.
Qualora lo studente non fosse in possesso della password si prega di fare la richiesta alla prof.ssa Paola Vescovi all’indirizzo mail p.vescovi@rosalux.bo.it
Si ringrazia per la cortese collaborazione.

 
Graduatoria definitiva borse di studio per visite e viaggi di istruzione


E' pubblicata all'Albo Pretorio la graduatoria definitiva per le borse di studio per visite e viaggi di istruzione.

 
Corsi di recupero del 1° quadrimestre

Si pubblicano i prospetti dei corsi di recupero del 1° quadrimestre

Classi Prime Classi Seconde Classi Terze Classi Quarte

Classi Quinte

 
Orientamento scolastico classi seconde

Nell’ambito dell’orientamento rivolto alle classi seconde, si terrà un
incontro con la Dirigente Scolastica Lunedì 10 FEBBRAIO 2014 DALLE ORE 12.05 ALLE ORE 13.05 IN SALA POLIVALENTE. A tale incontro sono invitati a partecipare anche tutti i genitori degli studenti in indirizzo.

 
Corsi di preparazione ECDL 2013-14

In preparazione all'esame ECDL del 20 febbraio 2013 è stato, si terranno due  corsi di approfondimento su Word ed Excel con il seguente calendario

Martedì 11 febbraio ore 14.30 - 16.30  EXCEL

Giovedì 13 febbraio ore 14.30 - 16.30  WORD

 
Alternanza scuola - lavoro

Gli studenti dell’indirizzo Turistico delle classi 4AT e 4BT svolgono per due settimane un’esperienza lavorativa presso Aziende del Settore Turistico: Strutture ricettive, Agenzie di viaggio e Aziende di trasporto.
Questa esperienza è inserita in un percorso di Alternanza Scuola-Lavoro iniziata da questi studenti fin dall’inizio dell’anno scolastico in collaborazione con le Agenzie Turistiche e Commerciali del territorio. Buon lavoro ragazzi!
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 6

Tot. visite contenuti : 186827