Progetto storia e memoria

PREMIAZIONE DEI VINCITORI DEL 2° EDIZIONE DEL CONCORSO “UOMINI LIBERI. Giusti e protagonisti del dissenso. Vite e destini tra Est ed Ovest. Percorsi di educazione alla cittadinanza”.

Hanno partecipato:

Maurizio Cevenini, in rappresentanza dell’Assemblea Legislativa della Regione  Emilia Romagna;

Lorena Pirani dell’USR per l’Emilia Romagna;

Rolando Dondarini, per conto del Magnifico Rettore dell’Università di Bologna.

Sono intervenuti alcuni studenti polacchi e rumeni, Octav Bjoza Presidente dell’Associazione Nazionale degli ex-detenuti politici romeni (AFDPR), Daniela Anna Simonazzi, autrice di “Azor la resistenza “incompiuta” di un comandante partigiano” Don Vidmar Bogdan, parroco di Podraga ( Aiudussina - Slovenia) vice postulatore di Filj Tercelj, sacerdote ucciso nel 1947.

Ha moderato: Antonia Grasselli, coordinatrice del progetto regionale di rete di scuole “Storia e Memoria.

Gli alunni e le alunne delle classi 5 BI, 5 BL e 5 CL hanno partecipato al Concorso con un lavoro di ricerca, attraverso fonti scritte e testimonianze,  dal titolo “Storie di combattenti disarmati, educazione alla nonviolenza e alla democrazia”, ricevendo una menzione speciale.

Inoltre, hanno partecipato alcune alunne della classe 4 CL come hostess.

La foto della premiazione

La menzione speciale per gli studenti delle classi 5BL, 5CL e 5BI